Mappatura personalizzata dei colori spot

La mappatura personalizzata dei colori spot ti permette di prendere un colore spot e di metterlo a punto in modo specifico senza influenzare nessun altro colore in uscita sulla tua stampante. Questo ti permette di ottenere colori estremamente specifici e di memorizzarli in modo permanente all'interno di Production Manager senza alterare gli altri colori, e puoi ottenere quel colore in modo affidabile ogni volta che ne hai bisogno.

Si noti che questo viene memorizzato per impostazione della stampante.

  • Dal menu contestuale Setup, selezionare Default Job Properties.

mceclip1.png

  • Selezionate la scheda Gestione colore.

mceclip2.png

  • Fare clic sul pulsante Color Mapping.

ProductionSpotColorMap.png

  • Fare clic sul pulsante Importa e cercare un file contenente colori spot. Se non si dispone di un file che contiene tinte piatte, è possibile creare un quadrato in Flexi design con la tinta piatta desiderata.
  • Se il file contiene tinte piatte (.pdf o .eps sono raccomandati), Flexi le riconoscerà e le elencherà qui con i valori di uscita calcolati da Color Management.

ProductionSpotColorImport.png

  • Per modificare una mappatura dei colori, fare doppio clic sul colore nell'elenco.

 

ProductionSpotColorModify.png

  • Fare clic su Print Swatch. Questo stamperà una tabella con le variazioni della tinta piatta
  • Selezionare il font da utilizzare con la tabella dei campioni

ProductionSpotColorPrint.png

  • Il colore centrale (4x 4y nell'esempio precedente) è il colore originale come calcolato da Color Management. Da lì, i valori CMYK sono incrementati della % nel campo "Increment" nella scheda Color Swatch.

mceclip3.png

  • La quantità di campioni e la loro dimensione dipendono dai valori scelti per Incremento e Larghezza.
  • Confronta il colore in questione con il campione stampato. Per il colore che corrisponde più da vicino a quel campione, inserisci la coordinata X Y nella tabella del campione più vicino.

mceclip4.png

  • Cliccare su Update Color. Questo aggiornerà i valori CMYK sulla sinistra con il valore stampato sulla tabella dei campioni stampati.
  • Fare clic su OK per salvare il valore CMYK per quella tinta piatta.

I valori di uscita della tinta piatta nell'elenco si aggiorneranno secondo il campione selezionato. Finché questa tinta piatta è nell'elenco, ogni lavoro che contiene una tinta piatta con lo stesso nome del colore nell'elenco sarà stampato con i nuovi valori CMYK.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1 su 2